mercoledì 5 novembre 2008

Allenamento in pausa pranzo

Sembra strano dire una cosa di questo genere al 5 di Novembre, ma oggi ho sofferto il caldo ! Sarà che ero abituato ai 12/13° dei giorni scorsi o fors'anche perchè ho indossato una maglia a maniche lunghe, ma oggi tra le 12.30 e le 13.30 dopo una settimana di acqua abbondante (forse troppo...) si è affacciato un timido sole e io, noto a tutti per essere (solo metereologicamente) di gusti "nordisti", già rimpiangevo il fresco degli ultimi allenamenti.
Per la cronaca: 7 x 1 km (tutte attorno ai 3'55"/km) con recupero di 3', totale 53 minuti, poi 5' di doccia, 3' pranzo e 10' a piedi come defaticamento per tornare puntualissimo al lavoro :-)

10 commenti:

  1. Non sembra strano, io corro sempre a pranzo e talvolta è caldo anche a Gennaio, figuriamoci oggi che a Roma c'erano 22 gradi

    RispondiElimina
  2. in atletica siamo sugli stessi livelli. buono il libro che stai leggendo, io divoro libri come bruscolini. senti, perchè "rocha"? luciano er califfo.

    RispondiElimina
  3. Oggi pomeriggio c'erano 18 gradi! Dopo la tantissima pioggia il tasso di umidità è altissimo, ecco perchè fa caldo. Ho corso con la maglietta a maniche lunghe e sono arrivato a casa sudatissimo.

    RispondiElimina
  4. ciao rocha, ma tu sei quello che scrive anche su isa?
    no perchè agli albori della mia carriera podistica avevo fatto qualche domanda e mi par di ricordare tu fossi tra quelli che mi aveva risposto! da allora sono andato lontano.. :-) posso inserirti tra i blog amici?

    RispondiElimina
  5. Chissà l'umidità, forse è stato quello a farti sudare, non preoccuparti, tra poco arriverà un po di sano freddo!

    RispondiElimina
  6. @ Luciano er Califfo: i libri di Tiziano Terzani a mio modo di vedere sono uno più bello dell'altro e mi sa che siamo in tanti a pensarla così ! Per quanto riguarda il nick "Rocha", che assomiglia vagamente al mio cognome, mi è stato affibbiato tanti anni fa quando nel Real Madrid giocava un brasiliano che si chiamava Ricardo Rocha ed era famoso più per gli autogol che per le sue qualità calcistiche ...

    RispondiElimina
  7. @ Mathias: ti confermo, sono proprio io, ogni tanto scrivo ancora su isa. Certo che mi puoi inserire, faccio altrettanto con il tuo blog !

    RispondiElimina
  8. Ciao, mentre da noi può essere anche normale a Gennaio, da voi credo lo sia un pò meno..grazie del commento! ciao

    RispondiElimina
  9. http://iniziareacorrere.blogspot.com è il nuovo indirizzo del mio blog, puoi aggiornarmi nei link.. grazie
    mathias

    RispondiElimina
  10. Ciao! Lo ritengo un complimento, grazie mille!!

    RispondiElimina