mercoledì 8 aprile 2009

Il tendine d'Achille

Tutto è iniziato dopo circa 10 Km dalla partenza della maratona di Verona dell' 8 Febbraio quando ho iniziato a sentire un leggero fastidio sopra il tallone; la causa probabile credo sia stata l'allacciatura troppo stretta della scarpa sinistra, non chiedetemi perchè l'ho fatta in quanto non saprei rispondervi... Siccome da allora il dolore non è mai scomparso, dopo la mezza maratona del 29 Marzo, visto che al pomeriggio zoppicavo e la mattina successiva provavo fastidio anche a camminare, mi sono (finalmente) deciso a fermarmi; il consulto del fisioterapista e la tecnologia mi stanno aiutando e oggi, per la prima volta dopo tanto tempo, mi sono alzato dal letto quasi meravigliandomi di non sentire il solito dolore che mi accompagna da tempo ... L'aspetto negativo è che dovrò attendere ancora 4/5 giorni prima di riprendere (piano) con la corsa e dovrò a malincuore saltare il campionato provinciale di mezza maratona del 19 Aprile. Per eventuali appuntamenti agonistici se ne riparlerà a Maggio.

Infiammazione del Tendine d’Achille: è il più grande tendine che collega i due maggiori muscoli del polpaccio (gastrocnemius e soleus) alla porzione posteriore dell’osso calcaneare. Sotto elevato stress il tendine si irrigidisce e è obbligato a lavorar troppo duramente. Tutto ciò causa un’infiammazione che è appunto la tendinite e nel tempo può produrre tessuti cicatriziali che sono nettamente meno flessibili del tendine stesso. Se il tendine d’Achille infiammato continua ad essere stressato esso può arrivare ad una vera e propria rottura.

6 commenti:

  1. Riposo ghiaccio, controla l'usura delle scarpe etc etc. da domani streching a go go...occhio che è l'infortunio peggiore perchè ti fa correre lo stesso e nel frattempo ti danneggi.

    RispondiElimina
  2. è da un po' che ci convivo! Il migliore dei rimedi?. l'accoppiata riduzione del carico e molleggi su un gradino!!

    RispondiElimina
  3. Che sfiga! Ma l'importante è che passi ....per le gare ce ne saranno tante altre!
    In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  4. Io è da un po' che ho il tendine infiammato....ci convivo con tanto stretching.....ma ogni tanto sarebbe saggio fermarsi e riposare...cosa che tendenzialmente noi non amiamo fare.

    RispondiElimina
  5. mal comune mezzo gaudio ??? penso proprio di no ! Buona pasqua anche a te!

    RispondiElimina
  6. Te ne esci se rispetti la tabella di riposo. Il mio amico ha avuto la tua stessa sorte e, pur rinunciando all'evento importante, ha deciso di fermarsi. E' obbligatorio lo stop, con il tendine di achille non si scherza!!!

    RispondiElimina